E-learning: le strategie

Che cos'è l'eLearning?
e-Learning apprendimento a distanza

La migrazione dei tuoi metodi di allenamento tradizionali al mondo online può essere impegnativa. Potresti essere sopraffatto da domande come quale software LMS utilizzare, come diversificare i materiali di apprendimento e se dovresti offrire percorsi di formazione personalizzati.

Queste sono solo alcune delle domande che potrebbero impedirti di perseguire ciò che ritieni sia giusto per la tua azienda. Ci sono molte decisioni difficili da prendere.

Poiché non hai esperienza in questo campo, abbiamo deciso di darti una mano. Ecco le strategie comprovate che puoi seguire oggi per implementare con successo i tuoi programmi di formazione online.

Allinea gli obiettivi di formazione con il software di formazione online

Per distribuire la tua formazione online, dovrai utilizzare una delle soluzioni software LMS. Non stupirti del numero di strumenti LMS, poiché il mercato ne è invaso.

Il successo dei tuoi sforzi di formazione online dipende, in larga misura, dallo strumento LMS con cui decidi di utilizzare. Quindi, come scegliere il software di formazione online?

Dovresti basare la tua decisione sui tuoi obiettivi di allenamento. Vuoi colmare alcune lacune nelle conoscenze e la mancanza di competenze specifiche? Vuoi una formazione continua sulla conformità? O forse vuoi solo rendere felici i tuoi lavoratori e offrire loro opportunità di crescita e sviluppo professionale?

Qualunque sia l’obiettivo, assicurati di approfondire le funzionalità degli strumenti LMS per verificare se possono supportare il tuo piano.

E ricorda, se vuoi adottare la formazione online come strategia continua di L&D, è sempre meglio investire in una piattaforma LMS intuitiva e robusta in modo da non dover cambiare sistema spesso.

Non prendere decisioni finali prima di una valutazione approfondita

Prima di poter investire in software, creare materiale didattico e progettare un percorso di apprendimento, dovrai valutare la tua situazione attuale. Ciò ti aiuterà a prendere una decisione basata sui dati e a pianificare percorsi di apprendimento che riflettano le esigenze specifiche della tua azienda. Ancora più importante, assicurerai il successo della tua formazione online e renderai la distribuzione semplice.

Ci sono diverse cose che devi valutare:

  • Restrizioni tecniche: tutti i tuoi dipendenti hanno un dispositivo Android o iOS? Hanno un PC a casa loro? Hanno accesso a Internet? Quanto è buona la tua infrastruttura di rete interna? Queste sono le domande a cui devi rispondere.
  • La dimensione della base di studenti: sapere esattamente quanti iscritti avrai ti aiuterà a scegliere un software di formazione online in grado di supportare così tanti studenti e attività.
  • La dimensione del budget disponibile: valuta il budget di L&D prima di lanciarti in azioni poiché potresti colpire un muro e interrompere la formazione perché le tue risorse si sono esaurite.
  • La velocità di implementazione: quanto velocemente pianifichi la tua implementazione? Se vuoi che accada immediatamente, dovrai pianificare in anticipo e fare piani di emergenza per tutti i tipi di scenari.

Avvia un corso di formazione pilota online

Una volta che hai tutti i tuoi dati, puoi fare la tua formazione online. Non esagerare. Crea una sorta di prototipo di corso di formazione per condividerlo con il tuo pubblico di destinazione. Il programma pilota dovrebbe sfruttare tutte le funzionalità LMS che prevedi di utilizzare in futuro in modo da poterle testare.

Sarebbe bene, se hai il tempo, ovviamente, aggiungere diversi tipi di materiali didattici per valutare il loro potenziale di coinvolgimento e come influenzano la conservazione delle conoscenze.

Perché lanciare un corso di formazione pilota online è utile per garantire un’ottima distribuzione in futuro? La formazione pilota rivela eventuali colli di bottiglia, problemi tecnici, problemi software e sfide di onboarding. Puoi quindi affrontarli e assicurarti che la tua distribuzione diventi un completo successo. Questa è anche una buona opportunità per testare gli strumenti di formazione online utilizzando una demo.

Raccogli feedback

Una volta terminato il corso di formazione pilota online, non dovresti limitarti a esaminare solo i problemi tecnici. Questo è il momento di estendere i tuoi sforzi per migliorare la formazione online dei tuoi colleghi e dei partecipanti alla formazione.

Questo può essere fatto di persona o con un breve sondaggio. Non considerare il feedback che ricevi come una critica mal intenzionata, ma come un’altra possibilità per migliorare la tua formazione online.

Come creatore di corsi, puoi essere di parte. Questo è il motivo per cui dovresti coinvolgere quante più persone possibile. Come ultimo sforzo, dovresti seguire tu stesso il corso pilota. Scopri quanto è facile navigare attraverso di esso, il materiale didattico è mirato e coinvolgente e verifica se hai problemi con il punteggio e la certificazione.

Una volta che hai finito di correggere i problemi evidenziati nel feedback, puoi distribuire la tua formazione online. Ma tieni presente che questa non è la fine del tuo viaggio.

La distribuzione non è la fine dei tuoi sforzi

Una volta avviato il tuo allenamento online, puoi sederti e rilassarti per un po’ di tempo. Ma non dimenticare che la parte più importante deve ancora venire.

Devi continuare a monitorare la tua formazione online e valutarne il successo. Tieni presente che il successo della distribuzione è una cosa, mentre il successo del corso è un’altra. Confronta i risultati per vedere se hai raggiunto il tuo obiettivo. La maggior parte degli strumenti di formazione online dispone di analisi integrate in modo da poter controllare i risultati delle valutazioni in movimento.

Questo è un buon momento per lanciare anche un sondaggio per raccogliere il feedback ancora una volta, ma ora da un pubblico molto più ampio.

Wrap Up

Investire tempo e impegno nella pianificazione prima dell’implementazione è molto importante in termini di successo dell’implementazione e del successo del corso a lungo termine. Prima di avviare la formazione online, assicurati di seguire tutti questi passaggi per essere in grado di sviluppare e distribuire un corso che avvantaggia sia te che i tuoi iscritti.